martedì 21 febbraio 2012

Zuppa di cipolle


Il clima caldo ed umido ci sta dando qualche giorno di tregua grazie alle piogge che finalmente si sono decise ad arrivare. Erano settimana che non pioveva....e adesso l'asfalto sta fumando, ma per fortuna lo stesso vento che ha portato l'acqua si porta via anche l'umidità...e al lavoro si nota! Piano piano l'Argentina si ta avvicinando all'autunno....l'Italia alla primavera. 

La ricetta che vi propongo oggi l'ho fatta parecchio tempo fa...giusto dopo le feste di Natale e decisamente è ottima perchè depura il corpo e riscalda molto l'anima!!! Per me la zuppa di cipolle è sempre stata legata alla Francia o ai paesi dell'Est e quando l'ho vista pubblicata nel blog di Lu non ci ho pensato due volte e l'ho preparata. Poi sinceramente credevo di averla già pubblicata, invece si era nascosta nei meandri del mio pc....e alla richiesta di un mio nuovo amico brasiliano, Edson Fary, ho pensato bene di trovare il tempo per pubblicarla!

Ingredienti:

100 gr di burro
800 gr di cipolle rosse
2 lt di brodo vegetale
1 cucchiaio di farina 00
sale q.b.
pepe q.b.

crostini o pane tostato
grana padano

Preparazione:

tagliare le cipolle a rondelle avendo il buon senso di usare dei guanti...perchè macchiano parecchio le mani. In una pentola far sciogliere il burro e buttare tutta la cipolla portandola a glassatura. Aggiungere la farina, sale e pepe. Aggiungere il brodo vegetale e lasciar cuocere per altri 20 minuti. Mettere la zuppa nelle ciotole in terracotta, aggiungere crostini ed una generosa spolverata di grana padano. Infornare con funzione grill fino a che il formaggio si fonde e prende quel bel colore gratinato. Le dosi della ricetta sono abbondanti....ma credetemi che riscaldata è ancora meglio!!! 

Buon appetito
ed un bacio dall'Argentina

Gianni






con questa ricetta partecipo al contest di Veronica



36 commenti:

  1. QUANTI ANNI CHE NON MANGIO LA ZUPPA DI CIPOLLE!MI E' SEMPRE PIACIUTA TANTO...CIAO GIANNI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per me non era molto tempo....ma in Italia non l'avevo ancora mangiata....chissà perchè! ;)

      Elimina
  2. Che zuppetta saporita, mi piacerebbe di sicuro e la proverò. Grazie per l'idea e per i suggerimenti. Ciao Gianni :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e bello sapere che sono stato utile....;)

      Elimina
  3. che buona da povare sicuramente! ho preparato il mio primo contest sulle stagioni e mi piacerebbe se partecipassi.A presto.www.dolciarmonie.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. ciao Gianni è da un po' che penso ad una zuppa di cipolle, ma poi non ho trovato niente di interessante, proverò la tua ricetta...buona giornata ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tra la francese e quelle dell'Est europa questa la preferisco......chissà perchè!!!!

      Elimina
  5. ma deve essere deliziosa!! devo proprio farla al mio fidanzato! bravissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Falla per lui ma non dimenticare un piatto anche per te ;)

      Elimina
  6. Te la dico proprio tutta, io adoro questa zuppa!

    RispondiElimina
  7. bentrovato Gianni!
    buona la zuppa di cipolle, un po' controcorrente tra tutti i fritti di carnevale, mi piace! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il fritto fa male Gio....e poi mi piace essere controcorrente!!!! Grazie anche per il bentrovato ma.....sinceramente....non riesco ad essere presente come vorrei!

      Elimina
  8. ma lo sai che non l'ho mai fatta e neanche assaggiata???
    c'è sempre una prima volta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima.....è stata la prima volta anche per mia moglie.......ha fatto bis e tris ;)

      Elimina
  9. Ciao fratellino...E' da un pò che la voglio fare...ho comprato anche i cocci adatti!!!Ne approfitto e ti copio la ricetta ...magari con meno burro, che dici? La mia dieta non prevede il burroooooo. Ciao ciao, un bacione:D Doris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ciao amore....questa sarebbe la seconda ricetta che mi copi....un onore per me :))
      Se poi per te 100gr di burro su 800gr di cipolle è troppo io alzo le mani....ma per una volta fanculo la dieta....e poi al nonno piace così!!! ;)

      Elimina
  10. con il freddo che ha fatto in questo periodo questa zuppa è proprio quello che ci vuole, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bè.....decisamente non è un piatto che mangerei in questo periodo in Argentina....però sarebbe da provare per vedere se poi soffro meno il caldo!!!

      Elimina
  11. Bhe qui ad Auckland adesso fa caldo umido e pioggia, non riesco ad asciugare niente e nell'orto cresce il muschio!
    Stare nella foresta pluviale poi... piove ancor piu' che in citta'. Comunque non mi lamento, almeno fa caldo!
    Buoooona la zuppa di cipolla! Un bacio dalla Nuova Zelanda, anche noi nel tuo emisfero!

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace questa espressione....nel tuo emisfero.....:)
      un saluto grandissimo a voi....dall'altra parte del pacifico!

      Elimina
  12. Caro Gianni
    ricetta gustosa...e beato te che stai in Argentina...purtroppo è da un bel po' che non ci schiodiamo dalla pianura padana...deve essere bello questo tuo peregrinare per il mondo...un abbraccio e a presto :))))
    Chiara&Germano

    RispondiElimina
  13. Hai ragione l'Italia si sta avvicinando alla primavera, per fortuna, oggi tanto soleeee!!!! Mai fatta la zuppa di cipolla perchè a casa mia non è molto gradita, ma per me la devo fare e la tua versione mi piace molto...buon lavoro Gianni..a presto...

    RispondiElimina
  14. Che ci stai a fare, in Argentina? Stai cercando di convincere gli argentini a riprendersi Belen? :-D Comunque questa zuppa è formidabile, mi piace davvero tanto, e se è l'Argentina a farti venire queste ispirazioni rimanici il più a lungo possibile! Ahahhahahah

    RispondiElimina
  15. Gianni,
    Que bela sopa... Ficou com um aspeto delicioso bem ao meu gosto : )
    Ja me servia de um belo pratinho.

    Baci

    RispondiElimina
  16. Adoro le cipolle... le metto (quasi) ovunque... La tua zuppa m'ispira assai ;)

    RispondiElimina
  17. C'è un premio per te, passa a ritirarlo ;-) Buon Week End

    RispondiElimina
  18. Ha un ottimo aspetto. Devo proprio decidermi a prepararla anche io perchè il mio ragazzo da quando l'ha mangiata a Parigi ne va matto. :o) Complimenti.

    RispondiElimina
  19. complimenti Gianni deve essere gustosissima. Se ti va partecipa al mio giveaway.

    RispondiElimina
  20. una ricetta fantastica , brava ,baci

    RispondiElimina
  21. FANCIULLOOOOOOOOOOOOO ti aspetto qui ^^ http://ricettosando.blogspot.com/2012/03/premo-dolci-di-qualita.html

    RispondiElimina
  22. Che buona la tua zuppa!!! mhhhh

    RispondiElimina
  23. Mai fatta, ha un aspetto meraviglioso, è giunta l'ora di provarla...Buona serata!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  24. Ti comunico che mi sono trasferita su giallo zafferano , questo è il link esatto del mio nuovo blog :
    blog.giallozafferano.it/lapasticciona
    ti aspetto sul nuovo blog con tante novità , ciao

    RispondiElimina
  25. Ciao Gianni, come stai? Non ci si incontra da tempo (virtualmente parlando :))) sai che la zuppa di cipolla non l'ho mai mai mai mangiata..è invitante però credo che se la proponessi al mio socio volerei dalla finestra con la zuppa :p ciao ciao

    RispondiElimina

Visto che sei arrivata/o fino a qui....dimmi che ne pensi! Magari un tuo commento o una critica mi potrebbe far migliorare. Mi basta anche solo un ciao per sapere che sei passata/o. Grazie e a presto....Gianni

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...