giovedì 10 marzo 2011

Gnocchi di patate....tricolori


Ciao a tutte/i....come state li al fresco??? Io decisamente sono al caldo...forse anche troppo per i miei gusti! Ieri quando son arrivato qui in Argentina l'impatto è stato parecchio brusco visto che sono partito da venezia con 5° e sono atterrato a Buenos Aires con 33°.....alle 9 del mattino! Lascio a voi pensare il caldo che c'era a mezzogiorno!!! Oggi direi che la situazione non è per niente migliorata, anzi! Almeno ieri ero in macchina e climatizzato....oggi ho dovuto lavorare! Niente di faticoso tranquille....ma vi faccio il punto della situazione: ore 8:00 passano a prendermi e mi portano al lavoro.....25° circa con un leggero venticello...direi perfetto! Ore 8:15 entro nella fabbrica e l'ondata di caldo mi ha dato uno schiaffone che quasi ci rimango secco....circa 35° umidissimi! A rendere più allegra la giornata sciami di zanzare che più che alle zanzare assomigliano ad elicotteri! Dopo averne ammazzate circa 20 (e non esagero) guardo al responsabile con uno sguardo decisamente assassino.....e dopo 5 minuti......ed altri 20 elicotteri abbattuti....si presenta con un ventilatore di 1 metro di diametro! Decisamente è stata la mia e la loro salvezza! La mia perchè ho potuto lavorare tranquillamente.....e la loro perchè così gli ho sistemato i problemi che avevano.

Ma adesso parliamo della mia ricetta! Questi gnocchi li ho fatti la settimana scorsa ma volutamente li ho voluti postare da qui perchè mi fanno sentire ancora di più italiano. Infatti con questa ricetta partecipo al contest di Antonella per i 150 anni dell'unità d'Italia. Non ne sapevate niente??? Bè allora cosa aspettate??? Cliccate qui ad andate a vedere! Non solo per il contest che lo trovo simpaticissimo, ma anche perchè il blog di Antonella è veramente bello e pieno di ottime ricette!

Dunque parlavamo di........ah si......gnocchi! Premesso che è la prima volta che faccio gli gnocchi di patate e sicuramente voi non ci crederete, li ho voluti fare tricolori come la nostra bandiera! Adesso, sinceramente, il rosso non mi è riuscito proprio rosso, anzi più che al nostro tricolore assomiglia più al tricolore irlandese, ma cercate di accettare la mia buona volontà! E poi al contest si può partecipare con più ricette...quindi questa è solo la prima!

Ingredienti:

1kg di patate per gnocchi
200gr di spinaci
triplo concentrato di pomodoro qb
farina qb 
3 uova

Procedimento:
bollire in abbondante acqua le patate senza pelarle. Allo stesso tempo bollire gli spinaci ed una volta scolati tritarli finemente con un coltello. Una volta cotte (vale la prova forchetta) farle intiepidire e quando sono ad una temperatura accettabile (cioè da non scottarvi le mani) eliminare la buccia. Passarle per lo schiaccia patate e formare 2 mucchietti da 300gr ed 1 da 400gr.
Prender i 400gr e aggiungiamo l'uovo e circa 100gr di farina. Amalgamare e se serve aggiungere ancora farina fino ad ottenete un composto liscio, omogeneo e soffice. Fare lo stesso con le altre due parti di patate solo che ad uno oltre all'uovo e farina aggiungiamo anche gli spinaci ed all'altro aggiungiamo il triplo concentrato di pomodoro.
Formare gli gnocchi e cucinarli in abbondante acqua salata fino a quando non salgono a galla! Condire a piacere....anche se secondo me la loro morte è con burro e salvia!

Vi mando un saluto dall'Argentina

Buon appetito

Ciao Gianni




Con questa ricetta partecipo al contest di Antonella di lacucinadiantonella







52 commenti:

  1. Che bontà questi gnocchi!

    RispondiElimina
  2. ciao Gianni
    ti ho trovato casualmente ma mi ha incantato il tuo blog molto interessante. Ti terrò d'occhio!
    Questi gnocchi sono fortissimi, da fare e gustare.
    a presto
    Gio'

    RispondiElimina
  3. Caspita gianni!!!!! Abbiamo avuto la stessa idea per lo stesso contest!!!!!! Doppiamente bravo, adesso ci tocca escogitare una nuova ricetta! Grazie di essere passato da noi!

    RispondiElimina
  4. Caspiterina, Gianni hai superato te stesso, sei diventato bravissimo!
    Un abbraccio Alda e Mariella

    RispondiElimina
  5. Turista fai da te?! No Alpitur? Ahiaiaiaiai!!! ^_^ Ovviamente sto scherzando, cosa non si fa per lavoro, anche lo schiaccia zanzare umano!
    Cavolate a parte, hai avuto una bellissima idea di fare gli gnocchi tricolore! Bravissimo! Sono proprio belli da vedere anche i colori! Sì, il rosso non è proprio stra rosso, ma anch'io tempo fa volevo fare i tortelloni rosa mettendoci l'alchermes e non si è notato quasi per niente! Quindi, almeno i tuoi rossi sono arancioni! Poi, a me piaccioni anche così! Si vede che sono rustici e fatti a mano.

    E' ovvio che mi fa stra piacere se proverai una delle mie rivisitazioni, in questo caso del chili; io non volevo che si offendesse il messicano! ;) Buona permanenza!

    RispondiElimina
  6. qui al fresco si sta benino, anche se ora avrei voglia di un po' di tiepida primavera!!
    Tiepida eh....non tutto il caldo che stai patendo tu ;)
    ottimi questi gnocchi, bellissima idea! bravo!

    RispondiElimina
  7. Ma che belli!!!!...w l'Italia!!!!

    RispondiElimina
  8. un piatto coloratissimo oltre che gustoso :)

    RispondiElimina
  9. Stupendi questi gnocchi tricolori in onore della nostra bandiera!!! Bravissimo, un abbraccio, a presto

    RispondiElimina
  10. Belliiii!! Mai fatti tricolori!!!! Buona permanenza in Argentina!

    RispondiElimina
  11. Ultima cosa buona che mi piace, un lusso ricetta :D

    Baci.

    RispondiElimina
  12. Mary
    grazie....sono stati una sorpresa anche per me

    Gio' & Sandry
    ciao e grazie per essere passata e fermata qui nel mio piccolo blog....a presto

    Innamoratincucina
    oppss....scusatemi! spero che nelle prossime ricette non capiti la stessa cosa!!

    Alda e Mariella
    grazie ragazze....adulatrici!!!

    Mercoledì
    sei un vero tesoro.....e comunque il messicano non si offenderebbe.....lui lo sa che la mia soglia del piccante è ben lontana dai loro standard!!!

    Puffin
    allora domani ti mando una piccola ventata di caldo....grazie

    Vanessa
    grazie cara e w l'Italia ed il nostro tricolore

    Mirtilla
    si! decisamente il sapore mi è piaciuto parecchio....grazie

    Lady Boheme
    grazie carissima........a prestissimo

    Vicky
    te pensa che nemmeno io li avevo mai fatti....ne gnocchi (di patate) ne tricolori....

    Mayte✿
    gracias querida....besos

    RispondiElimina
  13. Wow, these are the best looking gnocchi I have ever seen! What a fabulous idea! You have my vote on this one, so original and colorful! I'll try this at home for sure! Ciao!
    Please write me in Italian to help me improve in the language I like most!

    RispondiElimina
  14. Gianni, che risate mi hai fatto fare con gli "elicotteri" ho pensato a mio marito le zanzare vanno sempre da lui hahahaah!Io cmq amo il caldo e non vedo l'ora che viene qui!
    Complimenti per gli gnocchi tricolori hai avuto una bellissima idea! devono essere favolosi!
    Bravissimo
    buon fine settimana Baci Anna
    p.s.
    porta un pò di caldo per favore ^_*

    RispondiElimina
  15. la prima volta??? Beh non c'è male come risultato, sono davvero molto belli :)
    Un po' ti invidio per le temperature ma assolutamente non per le zanzare, sarei il loro miglior piatto del giorno. AArghh..
    Buon fine settimana. Baci.

    RispondiElimina
  16. Ma sai che questa cosa delle ricette tricolori mi piace davvero, questi gnocchi sono stupendi, buonissimi ma anche troppo belli da vedere!!!Bravissimo!!! Non ti invidio per niente solo a pensare all'estate con il caldo torrido , le zanzare e tutto il resto mi fa stare male, preferisco questo freddo con una bella giornata di sole come quella di oggi!!!!A presto e buon lavoro!!!

    RispondiElimina
  17. che belli e che fantasia bravissima e super paziente

    RispondiElimina
  18. Particolari, mai visto, molto bravo.

    RispondiElimina
  19. Bravissimo Gianni,una ricetta fantastica per una data importante quale l'anniversario della nostra nazione. Un saluto e buon lavoro

    RispondiElimina
  20. buonissimi e coloratissimi questi gnocchi, complimenti!

    RispondiElimina
  21. GANNI ...lo que me gusta ...TRICOLOR ..como la bandera ...PLAS.PLAS.PLAS... tomo nota porque los voy a hacer ..BACI ....BACI ..MARIMI

    RispondiElimina
  22. Gustosissimo tricolore Gianni, gustosisimi i tuoi gnocchi!!!!! Complimenti!

    RispondiElimina
  23. una bellissima idea per ua grande festa..bravo!!!

    RispondiElimina
  24. ma quanto sono carini i tuoi gnocchi tricolore.......!!!!!Appagano l'occhio e chissà che bontà da assaggiare.....

    ....Stupendi i fiori qui sotto.....me li stavo perdendo.....alla prossima stefy

    RispondiElimina
  25. I gnocchi di papate sono il mio piatto preferito, li mangerei ogni giorno. Questi poi sono favolosi! Bellissimi, bravo! Ti seguo da Trapani!

    RispondiElimina
  26. michelangelo in the kitchen
    grazie amico, sei veramente gentile! e se li fai fammi sapere il risultato. Ciao

    ranapazza65
    fosse per me il caldo te lo manderei tutto in italia!!! Gli elicotteri...hhihihi con la contraerea che mi sono procurato non mi fanno più paura!!!

    zuccacapricciosa
    è sempre così....voi invidiate me per il caldo ed io invidio voi per il fresco!!!!

    rossella
    finalmente una che mi capisce! grazie

    Anna
    grazie Anna

    Fabiola
    che dire...ho lasciato sfogare la fantasia! grazie

    valerioscialla
    grazie mille Valerio

    Caia
    grazie carissima

    garlutti
    en serio. tu me vas a copiar una receta??? Es un onor para mi! besos

    speedy70
    grazie cara.....^_^

    Scarlett:
    Troppo gentile cara

    stefy
    per una volta che vi regalo un fiore e tu quasi te lo perdi??? A presto cara!

    RispondiElimina
  27. troppo golosi così tricolori, bellissimi!Buon we Gianni!

    RispondiElimina
  28. Ciao Gianni tutto bene?
    Io un po amareggiata...mammamia il terremoto in Giappone...che disastro.
    La natura madre Natura si ribella Gianni.
    Questa ricetta lo farò sicuramente...sai..adoro fare la pasta in casa...orecchiette,cavatelli,gnocchi.
    Ti stringo.

    RispondiElimina
  29. Bellissimi oltre che buonissimi,cosi colorati non li ho mai fatti devo assolutamente rimediare!
    per le zanzare no non ti invidio per il caldo pero si :))
    baci Francesca

    RispondiElimina
  30. Ciccia
    ciao Ciccia e grazie di essere passata. Ho un vago ricordo di Trapani...la città del sale e della vela! Ti aspetto ancora!

    Chiara
    grazie Chiara e buon we anche a te

    Giusy..
    ciao carissima....io sto bene...solo un pò incasinato questa settimana! Qui in argentina i telegiornali non parlano d'altro! Certo che 2 terremoti ed un vulcano nello stesso giorno è veramente troppo! Baci

    RispondiElimina
  31. bravissimo zio :D sono bellissimi e devono essere buonissimi si si
    e poi t sono venuti davvero bene sai?? te ne rubo un po' per il pranzo di domani ahahaha
    come stai? un grosso bacio

    RispondiElimina
  32. Che buoni e anche belli, they look delicious! Grazie per aver condiviso la ricetta!

    RispondiElimina
  33. Torte & Decorazioni
    si si rimedia e fammi sapere.....e se vuoi il caldo un pò di zanzare te le devi beccare pure tu!!

    un papero in cucina
    son quasi riuscito a far arrabbiare la nonna perchè secondo lei tutto quello che faccio lo faccio meglio di lei hihihihi!!!! Io sto bene...al caldo e litigando con certi elicotteri succhiasangue!!! Tu quando torni?? Io venerdi prox sono a casa!!!

    Caramella
    è un vero piacere condividere le mie ricette con tutti voi!

    RispondiElimina
  34. Je découvre ton blog. J'aime beaucoup.
    Bon week-end et à très bientôt.

    RispondiElimina
  35. Io che sono freddolosissima con 30°C ci starei d'incanto! Certo però che come sbalzo tutto in una volta c'è da prendersi altro che un colpo!!!! Parti col cappotto e ti ritrovi in canottiera!
    Sono una fan degli gnocchi, gustosa e allegra la versione tricolore. Lontano da casa hai portato la patria nel piatto ^__^ Concordo col il condimento burro e salvia, magari anche una manciatina di noci-nocciole tritate ;) Baci, buon we

    RispondiElimina
  36. che buoni gli gnocchi!
    originale idea tricolore :)
    buonwe

    RispondiElimina
  37. Fantasiosi questi gnocchetti,ottimi x omaggiare questa festività nazionale!Farai un altro reportage dall'Argentina? Buona permanenza!!

    RispondiElimina
  38. Nadji
    Merci! Je vais attendre. un baiser

    Federica
    grazie mille Federica......il tuo consiglio mi intriga parecchio!!! buon we

    Gio
    grazie Gio.....cosa non ci si inventa per un contest!!!

    La Cucina di Papavero
    un'altro repotage? se ne ho l'occasione si! Grazie

    RispondiElimina
  39. devono essere una bontà! complimenti!

    RispondiElimina
  40. Federica
    grazie carissima

    p.s. hai ragione, sono buonissimi!

    RispondiElimina
  41. Ciao Gianni!! i tuoi gnocchi sono fenomenali! mettono fame solo a guardarli! altro che quelli che compero al supermercato!!

    RispondiElimina
  42. myriam
    Nuuuuoooooooo......non li comprare più, sono facilissimi da fare.....credimi....se ci riesco io!!!

    RispondiElimina
  43. Giano scoperto oggi la vostra cucina, e incantato me .. Sono stato in Italia per alcuni anni e giuro che mai in vita mia ho mangiato pasta, pizza e altre prelibatezze così buono come la vostra, io sarò il tuo blog seguente, al fine di uccidere mancare a questo meraviglioso paese che amo.

    Il tuo gnocchi sembra deliziosa!

    Queise passare attraverso la mia cucina è non esitate:

    http://docestentacoesdahannah.blogspot.com

    Baci

    RispondiElimina
  44. hannah
    grazie per i complimenti! Non mancherò di passare a trovarti! ^_^

    RispondiElimina
  45. Una receta muy buena y original,con colorido que alegra al paladar,me gustó bastante,abrazos y cariños.

    RispondiElimina
  46. Rosita Vargas
    muchas gracia querida, un abrazo

    RispondiElimina
  47. uno sbalzo termico non indifferente! ma non sai che voglia di estate che ho... pioggia e freddo ci hanno veramente annoiato.
    volevo anche farti i complimenti per questa ricetta dallo spirito patriottico indiscutibile ^__^
    baci
    buon inizio settimana
    terry

    RispondiElimina
  48. terry982
    ormai sono quasi 2 anni che prendo questi "schiaffoni", per fortuna non mi ammalo!!! grazie e buona settimana

    RispondiElimina
  49. Ciao Gianni!!
    solo oggi mi sono accorta che sei un blogger anche tu!! contraccambio con piacere la tua vista...questi gnocchi? da provare :) Alla prossima!

    RispondiElimina
  50. amarituda
    grazie cara....e così magari adesso mi puoi dare qualche consiglio! Ciao

    RispondiElimina
  51. volevo ringraziarti per aver partecipatom al mio contest.
    i tuoi gnocchi sono perfetti, io ho sempre problemi con gli gnocchi
    ciao

    RispondiElimina
  52. antonella
    è stato un vero piacere partecipare.....speravo di avere tempo per proporre altre ricette ma il lavoro mi ha tenuto fuori casa più del previsto. Ciao

    RispondiElimina

Visto che sei arrivata/o fino a qui....dimmi che ne pensi! Magari un tuo commento o una critica mi potrebbe far migliorare. Mi basta anche solo un ciao per sapere che sei passata/o. Grazie e a presto....Gianni

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...